Giorno 1, anno 2017.

Oggi 10 gennaio è il mio primo giorno dell’anno.

Mi ero presa una pausa … da tutto, dalla mia vita, dal lavoro, dalle abitudini. Quando ho abbassato la guardia  l’ansia ha bussato alla mia porta. L’ansia di cosa non lo so… ma è ansia. Tachicardia quando meno me lo aspetto, la notte, nel sonno. Ero stressata, molto. Ultimamente il lavoro non mi gratificava, anche se davo l’anima. Tra sei mesi mi sposo, eh sì mi sposo,  e non ho nulla di organizzato. Niente. Ansia.

Il 31 dicembre mi è scaduto il contratto di lavoro e non ho firmato il nuovo, ho bisogno di riprendere in mano la mia via, calmare le mie ansie. Ho chiesto al mio datore di lavoro se mi dava 15giorni di tempo per pensarci… firmare il nuovo contratto o prendere la mia strada, volare con le mie ali. E lui, sant’uomo, ha accettato. Anche se mi ha già mandato due messaggi che non mi aspetta a lungo e che l’ho lasciato in balia delle onde…. ahh gli uomini!

Volevo partire con il nuovo anno anche qui, ho scritto per anni nel vecchio blog ma quando lo stress lavorativo si è fatto sentire … non ho più saputo gestire il mio tempo libero, non ho avuto più tempo per nulla. Oggi è il mio primo giorno dell’anno, una nuova me!

img_3912-10-01-17-03-49

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...